Home Progetti FINALE DELLA GARA INTERREGIONALE DELLE XX OLIMPIADI ITALIANE DI ASTRONOMIA: INTERVISTA AGLI...

FINALE DELLA GARA INTERREGIONALE DELLE XX OLIMPIADI ITALIANE DI ASTRONOMIA: INTERVISTA AGLI ALUNNI NICOLA GRIFFO E MATTEO MARIA RUCCO

547
0

Di Adele Pezzella, Vivian Pedata e Antonio Pio D’Angiolella    

Due studenti del Liceo Fermi di Aversa, Nicola Griffo, 3^I e Matteo Maria Rucco, 4^I , hanno superato la fase preliminare alla XX olimpiade italiana di astronomia. La prova finale si svolgerà presso il nostro liceo il 25 febbraio 2022. L’ansia e l’emozione è tanta, sono a pochi passi dalla finale e per questa speciale occasione, abbiamo rivolto loro alcune domande.

Perché hai partecipato alle olimpiadi di astronomia?

RMM: l’astronomia mi è sempre piaciuta tanto: già da bambino leggevo libri e guardavo documentari. Ora che posso comprendere anche la matematica e la fisica che c’è dietro ed ho anche un telescopio tutto mio per osservare il cielo, l’astronomia mi appassiona ancora di più.

GN: Ho partecipato alle olimpiadi perché sono sempre stato molto interessato al mondo delle scienze fin da quando ero un bambino, principalmente per la fisica e l’astronomia. Ho intenzione di intraprendere un percorso di studi di fisica e anche di intraprendere una carriera di ricercatore.

Ti aspettavi di superare le preselezioni?

RMM: Sì, perché ho studiato tanto ed ho preso seriamente anche la preselezione. Pur essendo arrivato già due volte in finale, per me è importante non sottovalutare alcun ostacolo e prendere ogni fase della competizione con molta umiltà per evitare di inciampare su un sasso mentre guardo la montagna che viene dopo.

GN: Diciamo che ci speravo tanto perché è qualcosa di molto importante per me.

Cosa ti aspetti dalla prossima gara, sei ansioso?

RMM: Spero tanto di riuscire a fare una buona prova alla interregionale per arrivare anche quest’anno in finale. Tuttavia, mi sento un po’ ansioso perché so che mi aspetteranno problemi ben più complessi da risolvere e che soltanto 30 ragazzi provenienti da tutta Italia diventeranno finalisti.

GN: Devo essere sincero l’ansia non mi manca ma so che sarà il carburante che mi permetterà di dare il mio meglio al prossimo test. Infine vorrei ringraziare il cross medial per questa opportunità.

Vinca il migliore!