Home Rassegna Stampa AVERSA. AL LICEO FERMI LA PRESENTAZIONE DEL LIBRO DI GENNARO SANGIULIANO, CORRIERE...

AVERSA. AL LICEO FERMI LA PRESENTAZIONE DEL LIBRO DI GENNARO SANGIULIANO, CORRIERE CE 21/05/2018

1563
0
Si è tenuta sabato 19 maggio, presso il Liceo E. Fermi di Aversa, la presentazione del libro “ Trump – Vita di un presidente contro tutti” di Gennaro Sangiuliano, vicedirettore del Tg1.

A dare il benvenuto allo scrittore, oltre ai numerosi studenti e docenti del liceo, l’assessore all’Urbanistica della città di Aversa, arch. Gilda Emanuele.

“Porto i saluti del Sindaco e dell’Amministrazione Comunale di Aversa, – esordisce l’assessore – siamo davvero onorati di avere nella nostra città Gennaro Sangiuliano. Ringrazio i docenti del Liceo Scientifico Fermi che hanno organizzato questo interessante evento di approfondimento su Donald Trump, imponente e importante personaggio di forte impatto mediatico. Voglio spronare i giovani studenti a essere curiosi e interessati ad approfondire gli accadimenti quotidiani, senza mai subirli. C’è il bisogno che andiate in fondo alla notizia, cercando di sviscerare le informazioni ricevute, andando di là delle frasi spot e di ogni apparenza. Ecco che Donald Trump, cosiddetto twittatore seriale, con i suoi annunci choc e i suoi colpi di scena si è imposto sulla scena internazionale, ma con questo libro e in questa giornata di presentazione, capirete quanto sia importante guardare oltre gli spot, cercando di analizzare in maniera più profonda ogni sfaccettatura delle personalità, come il Presidente degli Stati Uniti, che pure essendo fortemente “diverso” è riuscito a captare le più recondite insoddisfazioni degli Americani”.

Un libro che rappresenta un viaggio profondo nella vita di un personaggio, Trump,

“Sorprendente e particolare – commenta Sangiuliano– che mostra pienamente il paradigma del nostro tempo. Di origini alquanto povere – suo nonno, barbiere, riesce a fare una piccola fortuna durante il periodo della caccia all’oro – il giovane Donald, da allievo studioso e discolo al college, mostra subito il fiuto per gli affari. Spulciando i bollettini delle aste immobiliari riesce a far fortuna comprando e rivendendo titoli. A soli trent’anni riesce a coronare il suo sogno, quello di costruire la Trump Tower, grattacielo di cinquantotto piani sulla Fifth Avenue. Come personaggio politico – termina Sangiuliano – e quindi come presidente degli Stati Uniti d’America, Trump è riuscito ad attuare un’importante riforma fiscale, abbassando le tasse dei cittadini di circa il cinquanta per cento. Inoltre va sottolineato che, se la cosa avrà esito positivo, suo sarà il merito dell’avvio della denuclearizzazione della Corea del Nord e quindi di un ulteriore passo in avanti per la pace nel mondo”.